Etichette

Post in evidenza

The Mummy 2017, nasce e rinasce rimanendo sempre giovane

#movie  La mummia (The Mummy) è un film del 2017 diretto da Alex Kurtzman con protagonisti Tom Cruise, S...

Cerca nel blog

27.3.14

Diamante o Maissonite sul solitario?


Diamante o Maissonite per il solitario, difficile trovare la differenza...
La maissonite è un cristallo naturale che si trova in piccolissime quantità in natura da essere poco commercializzabile.



Fu scoperto dallo scienziato Henri Moissan mentre esplorava un meteorite caduto sulla terra nel deserto del'Arizona,  circa 50.000 anni prima, nel Diablo Canyon in America.

All'interno di esso lo scienziato, premio nobel per la Chimica, nel 1904 trovò piccoli frammenti di una nuova pietra, composta da silicio naturale, da poter trasformare in gioielli ma siccome la quantità che si trova è davvero irrisoria, si è pensato di produrlo chimicamente in laboratorio dall'anno 1998.

La procedura per realizzare questa pietra è estremamente complicata e difficile oltre ad essere un segreto custodito gelosamente. Fu inventata accidentalmente da Edward Acheston nel 1893, il prototipo venne chiamato carborundum. Anche prodotto chimicamente se ne può realizzare una quantità minima e in formato piccolo.

Caratteristica

La caratteristica della pietra rivaleggia con altre pietre preziose come il diamante e lo zirconio, in quanto a bellezza, colore, brillantezza, durata e rarità. Spesso il diamante naturale è alquanto brutto da indossare, la vera bellezza deriva dal taglio sapiente che gli dona una certa rifrazione della luce sia all'interno della pietra sia quando si ritrasmette all'esterno, specialmente la luce del sole dà al gioiello il suo carattere speciale in quanto la luce si disgrega in tutti i colori dello spettro. L'unica caratteristica che gli manca è la durezza, in quanto si presenta come abbastanza morbida per lavorarla, tale da rendere difficile modificarlo.
Uso

Si usa nel campo dell'elettronica per costruire chips, transistor e altro ma è impiegato anche come gioiello sostituto del diamante. Nella sola America viene commercializzato in oltre 500 gioiellerie, da un brevetto esclusivo della Aster Stone. Una testimonial famosa è Hunter, della soap-opera Beatiful, che ne indossò diverse varianti a "Donna sotto le stelle", una sfilata di gioielli tenutasi a Roma nel 2000. Nato per caso in laboratorio, la Maissonite è la pietra che più si avvicina al diamante come brillantezza e luminosità ma con una marcia in più rispetto al diamante: il minore costo. Confrontando gioielli come i solitari, non si notano differenze, perciò tale pietra è la preferita per chiama il lusso ma con costi contenuti per regalare una pietra bellissima a eventi come San Valentino...Un negozio che lo commercializza dal 1934, Gallinari, si trova a Brescia in Italia.

Nessun commento:

Posta un commento

Guarda anche